ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO

Docenti: 
Crediti: 
1
Anno accademico di offerta: 
2021/2022
Responsabile della didattica: 
Settore scientifico disciplinare: 
ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO (IUS/09)
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre
Anno di corso: 
3
Lingua di insegnamento: 

ITALIANO

Attività formativa padre: 

Obiettivi formativi

L'obiettivo è quello di consentire allo studente di conoscere e di comprendere gli elementi essenziali di natura giuridica e medico-legale inerenti l'attività professionale di ostetrica, allo scopo di consentire allo studente capacità di utilizzare la conoscenza e la comprensione acquisita per valutare la propria attività professionale sotto il profilo normativo-giuridico con specifico riferimento ai riflessi in ambito penale e civile, e per riconoscere eventuali criticità, con capacità di affrontarle e correggerle.

Contenuti dell'insegnamento

Il ciclo di lezioni fornisce le nozioni basilari relativamente agli aspetti medico legali della professione di ostetrica.
Vengono esaminati, dopo le essenziali nozioni di diritto penale, i principali reati connessi con l'attività sanitaria, discutendone non solo i principi generali ma anche le esemplificazioni dottrinali e giurisprudenziali.
Da tali premesse si analizzano, nel loro significato giuridico e medico-legale, gli argomenti strettamente legati all'esercizio della professione, fino a presentare ed approfondire la tematica complessa della responsabilità professionale sanitaria.

Programma esteso

Nozioni elementari di diritto. Ordinamento giudiziario. La causalità materiale e psichica. Responsabilità penale ed imputabilità. Delitti contro la vita e l'incolumità individuale. Responsabilità civile e danno alla persona. Denunce obbligatorie. Referto e denuncia all'autorità giudiziaria. Segreto professionale. Segreto d'ufficio. Responsabilità professionale in ambito sanitario.

Bibliografia

Macchiarelli L., Albarello P., Cave Bondi G., Feola T., Compendio di Medicina Legale, Edizioni Minerva Medica, Torino, ultima ed.
Norelli G.A., Buccelli C., Fineschi V., Medicina legale e delle assicurazioni, Piccin Editore, Padova, ultima ed.
De Ferrari F., Palmieri L., Manuale di Medicina Legale, Giuffré Editore, Milano, 2007.
fotocopie fornite dal docente

Metodi didattici

L'insegnamento viene svolto con lezioni frontali, comprensive di didattica interattiva (presentazione casistica) finalizzata al confronto ed all'apprendimento reale.

Modalità verifica apprendimento

L'accertamento del raggiungimento degli obiettivi previsti dall'insegnamento prevede una verifica finale mediante esame orale. Le domande riguardano gli argomenti trattati a lezione, al fine di accertare se lo studente ha raggiunto l'obiettivo sia della conoscenza e della comprensione dei contenuti delle problematiche giuridiche e medico legali che dell'applicazione delle conoscenze acquisite nell'ambito della professione di ostetrica.
Il voto finale sarà formulato in base al giudizio complessivo dei Docenti del Corso Integrato cui fa capo l'insegnamento in oggetto.