STATISTICA MEDICA

Docenti: 
Crediti: 
1
Anno accademico di offerta: 
2021/2022
Responsabile della didattica: 
Settore scientifico disciplinare: 
STATISTICA MEDICA (MED/01)
Semestre dell'insegnamento: 
Primo Semestre
Anno di corso: 
2
Lingua di insegnamento: 

ITALIANO

Attività formativa padre: 

Obiettivi formativi

Al termine del corso lo studente dovrebbe essere in grado di:
- leggere un articolo scientifico biomedico di base, comprendendone la struttura;
- maneggiare un database semplice, con particolare riferimento alla medicina occupazionale ed ambientale;
- eseguire test semplici di statistica inferenziale e descrittiva con software gratuito;

Prerequisiti

Conoscenze di matematica di base, conoscenze sommarie di Inglese.

Contenuti dell'insegnamento

Definizione di statistica. Le tipologie di studio in biostatistica e statistica medica. Statistica descrittiva: variabili qualitiative e
quantitative. Misure di tendenza centrale, dispersione, simmetria per le variabili quantitative. La media aritmetica. La mediana. La moda. Calcolo di zscore e percentili.
La distribuzione normale. Distribuzioni non normali. Asimmetria e Curtosi.
Statistica inferenziale parametrica e non parametrica. Distribuzione normale: il campionamento. Teorema del limite centrale per distribuzioni
normali. Test di ipotesi su una media. Vincoli e gradi di libertà. La distribuzione t di Student. Confronto tra due medie: dati appaiati. Confronto tra due medie: dati indipendenti. Test non parametrici. Cenni ai test non parametrici. La frequenza per variabili categoriche/qualitative. Tavola di contingenza 2x2. Test di chi-quadro per frequenze indipendenti.
Le tavole di contingenza. Differenza tra correlazione e regressione. Regressione lineare semplice.
Coefficiente di correlazione lineare R. Correlazione di Pearson e Spearman.

Bibliografia

Le diapositive delle lezioni (caricate su elly durante il corso) costituiscono il punto di riferimento per lo studio.
Alcuni testi consultabili facoltativamente:
SA Glantz - Statistica per discipline biomediche - McGraw-Hill.

Metodi didattici

Durante le lezioni frontali verranno illustrati e commentati gli argomenti nel programma del modulo. Ogni argomento teorico e contenente formule matematiche verrà spiegato con l’ausilio di esempi semplici e pratici, in modo che lo studente si focalizzi maggiormente sui concetti di base piuttosto che sulle formule. Inoltre, l’uso del software OPENSTAT/JAMOVI consentirà poi allo studente di ripetere i test statistici affrontati a lezione per meglio comprenderne l’uso ed il significato. Molti termini tecnici verranno riportati sia in Italiano che in Inglese, in modo che lo studente possa autonomamente leggere la letteratura scientifica internazionale in campo sanitario.
Il corso sarà svolto tramite lezioni frontali sia in presenza (in aula) che eventualmente in telepresenza (in sincrono-streaming) mediante il supporto della piattaforma Teams. In tal modo verrà preservata la possibilità di interagire in tempo reale con il Docente sia in presenza che a distanza.
Le lezioni si svolgeranno con ausilio di materiale iconografico raccolto in presentazioni che saranno messe a disposizione degli studenti sulla piattaforma Elly (https://elly2020.medicina.unipr.it).

Modalità verifica apprendimento

L'accertamento del raggiungimento degli obiettivi previsti dal modulo prevede una prova scritta (in remoto o in presenza) consistente principalmente in quesiti a risposta aperta/multipla su argomenti trattati nel corso. In questo modo, verrà accertata la conoscenza e la comprensione, da parte dello studente, sia dei principi teorici che delle loro applicazioni in campo medico e biologico mediante l’uso di esempi pratici.
Il voto, in trentesimi, farà media pesata con gli altri moduli del corso.