Il parto fisiologico

Docenti: 
FAROLINI PATRIZIA
Crediti: 
3
Anno accademico di offerta: 
2021/2022
Responsabile della didattica: 
FAROLINI PATRIZIA
Settore scientifico disciplinare: 
SCIENZE INFERMIERISTICHE OSTETRICO-GINECOLOGICHE (MED/47)
Semestre dell'insegnamento: 
Primo Semestre
Anno di corso: 
2
Lingua di insegnamento: 

ITALIANO

Attività formativa padre: 

Obiettivi formativi

Il corso si propone di fornire le basi di una adeguata assistenza ostetrica in corso di travaglio e parto a basso rischio. Viene quindi sottolineata l’importanza del supporto alla donna ed alla coppia, dal momento del ricovero all’uscita dalla sala parto, compresa l’accoglienza e l’assistenza al neonato sano a termine. Le specifiche competenze di un buon professionista ostetrico comprendono l’adeguato utilizzo delle mani (qualità del tocco, massaggi, sostegno e incoraggiamento, visita ostetrica), degli occhi (capacità di osservazione, di comunicazione non verbale, di supervisione dell’ambiente) e del corpo (promozione e sostegno di posizioni libere, capacità di ascolto attivo). Vengono inoltre approfondite le metodiche analgesiche non farmacologiche, ad esempio l’utilizzo di immersione in acqua, di posizioni antalgiche, uso della vocalizzazione, tecniche di rilassamento, in base alle più recenti evidenze scientifiche sull’argomento. La componente teorica di base costituisce un imprescindibile fondamento per poter far crescere professionisti capaci di preservare l’evento nascita nella sua naturalezza e complessità garantendo sicurezza all’intero processo.

Contenuti dell'insegnamento

Fisiologia della nascita
Assistenza al neonato
Registrazione

Programma esteso

Fisiologia della nascita
I fattori intrinseci del parto, I fattori estrinseci del parto
Parto: tempi, fenomeni, assistenza
Assistenza al travaglio di parto, al secondamento, al post partum,
Assistenza al parto in acqua
Assistenza al neonato
Prime cure al neonato, adattamento neonatale
La care del neonato a termine: posizione, aspirazione prime vie aeree, controllo della termoregolazione, clampaggio del cordone, punteggio di Apgar, identificazione del neonato, sostegno al bonding e contatto pelle-pelle, prevenzione SUPC, osservazione, le profilassi oftalmica ed antiemorragica
Registrazione
Compilazione registro parti, cartella clinica maternal e neonato, compilazione attestato di nascita e CEDAP

Bibliografia

Fisiologia della nascita: Spandrio, Regalia, Bestetti – Carocci Faber
Materiale proiettato a lezione consultabile sulla piattaforma Elly

Metodi didattici

Lezioni frontali compatibilmente con la situazione pandemica e all’occorrenza utilizzo della piattaforma teams

Modalità verifica apprendimento

Esame orale con votazione espressa in trentesimi