BIOLOGIA APPLICATA

Docenti: 
Crediti: 
1
Anno accademico di offerta: 
2021/2022
Responsabile della didattica: 
Settore scientifico disciplinare: 
BIOLOGIA APPLICATA (BIO/13)
Semestre dell'insegnamento: 
Primo Semestre
Anno di corso: 
1
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Attività formativa padre: 

Obiettivi formativi

Il corso di biologia si prefigge di far assimilare allo studente i principi di base delle scienze biologiche e del pensiero biologico. Lo studente arriverà a conoscere e ad applicare la logica e l’approccio evoluzionistico ai fenomeni biologici a diversi livelli di organizzazione del fenomeno vita (molecolare, cellulare e organico); a comprendere la relazione tra struttura e funzione degli organismi e le implicazioni dell’evoluzione umana per la ricerca biomedica; ad acquisire una prospettiva biologica all’analisi delle strutture, delle funzioni e del comportamento umano, con particolare riguardo alla riproduzione ed al comportamento parentale.

Contenuti dell'insegnamento

Questo corso intende fornire i concetti e i principi della biologia, della ripsroduzione e dei meccanismi dell’evoluzione in modo da far comprendere che la ricerca biologica, in tutti i livelli di organizzazione della vita, è il fondamento della conoscenza scientifica applicata in campo medico.

Programma esteso

1.La biologia come scienza: metodi e concetti. Il principio unificante della Biologia: la Teoria dell’Evoluzion. Origine ed evoluzione della cellula procariotica ed eucariotica.
2. Ciclo e riproduzione cellulare (scissione procariotica e mitosi). Riproduzione sessuale: la meiosi e i cicli sessuati. Conseguenze dell’anisogamia: investimento parentale e selezione sessuale.
3. Mcroevoluzione e macroevoluzione. Evoluzione dei vertebrati e dell’ uomo. Evoluzione della locomozione bipede negli ominidi e il "dilemma ostetrico".
4. Biologia del comportamento: basi genetiche, sviluppo, imprinting e attaccamento. Psicologia evolutiva

Bibliografia

E. P. Solomon et al. Fondamenti di Biologia. Edises
Lettura:
S. Hrdy. Istinto Materno. Sperling and Krupfer.

Metodi didattici

Durante le lezioni verranno illustrati i principi e i concetti fondamentali di un argomento con riferimento alle metodologie e agli esperimenti scientifici rilevanti e alle possibili implicazioni in ambito della salute e benessere umano. Le lezioni prevedono una forma interattiva e gli studenti sono incoraggiati a fare domande e proporre commenti.

Modalità verifica apprendimento

L'esame finale è scritto e contestuale con gli altri insegnamenti del corso integrato. L’esame di biologia si compone di 30 quiz a risposta multipla o breve definizione, vero-falso e 3 domande aperte sui contenuti del corso (testi di riferimento + documenti caricati in Elly durante lo svolgimento del corso).
Non è prevista penalità per le risposte non corrette.
Il voto finale, comunicato successivamente alla prova scritta direttamente in Esse3, corrisponderà alla media aritmetica delle valutazioni ottenute nelle prove scritte, espresse in trentesimi.

Qualora a causa del perdurare dell'emergenza sanitaria fosse necessario adottare la modalità a distanza per gli esami di profitto, si procederà tramite
prova scritta strutturata condotta a distanza (via Teams e Elly).

Gli Studenti con DSA/BSE devono preventivamente contattare Le Eli-che: supporto per studenti con disabilità, D.S.A., B.E.S. (https://sea.unipr.it/it/servizi/le-eli-che-supporto-studenti-con-disabil...)

Altre informazioni

tutte le informazioni sono reperibili sul sito del corso su:
https://elly2021.medicina.unipr.it