SCIENZE BIOMEDICHE II

Crediti: 
6
Anno accademico di offerta: 
2021/2022
Responsabile della didattica: 
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre
Anno di corso: 
1
Lingua di insegnamento: 

Italiano

L'insegnamento è suddiviso nei seguenti moduli didattici: 

Obiettivi formativi

Il corso integrato ha lo scopo di consentire allo studente di applicare la conoscenza e la comprensione acquisita nell’ambito della futura attività professionale.
Consentire allo studente di conoscere e comprendere, a livello di base, i
meccanismi di proliferazione e morte cellulare e loro alterazioni nella
biologia dei tumori, la patogenesi delle principali malattie su base
genetica e metabolica, i fenomeni di risposta al danno, i meccanismi
essenziali della risposta immunitaria e delle sue alterazioni e elementi di
immunoematologia di interesse ostetrico.
Apprendimento dell'organizzazione del laboratorio ai fini di una corretta
interazione tra le strutture (reparto-laboratorio) e delle
varie fasi del processo analitico, con particolare riguardo alla fase preanalitica
(raccolta del campione, conservazione, trattamento e trasporto
dei campioni biologici). Acquisizione delle conoscenze relativamente alle
principali analisi di biochimica clinica, alle modalità di esecuzione dei
vari processi analitici e ai principali profili diagnostici con particolare riferimento alle analisi richiedibili in gravidanza
Il corso si propone inoltre di fornire agli studenti le conoscenze relative alle
caratteristiche generali degli agenti eziologici delle principali malattie da infezione
(batteri, miceti, parassiti e virus) con particolare riferimento alle malattie infettive di
Interesse ostetrico-ginecologico. Infine di consentire allo studente di conoscere e comprendere gli strumenti e la metodologia di base per elaborare ed utilizzare concretamente concetti propri e specifici della disciplina igienistica ed epidemiologica nella prevenzione delle malattie infettive e cronico-degenerative.
Tra le competenze acquisite, gli studenti saranno in grado di acquisire autonomia di analisi dei determinati di salute, dei fattori di rischio, delle strategie di prevenzione sia individuali che collettive e degli interventi volti a preservare e promuovere la salute degli operatori sanitari e degli utenti.

Contenuti dell'insegnamento

Modulo di Patologia Generale: Alterazioni della crescita e del differenziamento cellulare, morte cellulare,
oncologia cellulare e molecolare, malattie genetiche, metaboliche e cenni
di fisiopatologia. Sangue, emopoiesi e componenti del sistema
immunitario innato e acquisito. Infiammazione acuta e cronica e
immunopatologia. Cenni di immunoematologia e medicina trasfusionale.
Modulo di Biochimica clinica: Organizzazione del laboratorio. La fase analitica. Il campione biologico.
Tipi di interferenze. Tipologia delle analisi di biochimica clinica e modalità
analitiche. Profili analitici di funzionalità e di lesione dei principali organi e
apparati. Profili analitici in gravidanza
Modulo di Microbiologia caratteristiche generali degli agenti eziologici delle principali malattie da infezione
(batteri, miceti, parassiti e virus) con particolare riferimento alle malattie infettive di
Interesse ostetrico-ginecologico.
Modulo di Igiene : Concetti fondamentali di Sanità Pubblica, epidemiologia e medicina preventiva
Infezioni correlate all'assistenza
Aspetti igienico-sanitari degli alimenti (cenni)
Aspetti principali dell’igiene ambientale con particolare riferimento alla qualità dell’acqua destinata al consumo umano

Programma esteso

Vedi singolo modulo.

Bibliografia

Parola M. Patologia Generale ed Elementi di Fisiopatologia EdiSes II ed 2020
Pontieri G.M. “Elementi di Patologia Generale” III edizione PICCIN
Pontieri G.M. Patologia generale e Fisiopatologia generale. III edizione
PICCIN
Costantini W., Calistri D., Ostetrica. Le basi scientifico - culturali. Vol. 1-2-
3. Ed. Piccin, 2013.
M.Galzigna, M.Plebani. Biochimica Clinica Generale. Edit. Piccin.
M.Ciaccio, G.Lippi. Biochimica Clinica e Medicina di Laboratorio. EdiSES
(2017).
Ministero della salute: Linee Guida della gravidanza fisiologica (2011).
Linee guida per lo screening prenatale della trisomia 21.
Biochimica Clinica 2011; 35(3) 229.
01 Aprile 2015 “Raccomandazioni per l’esecuzione del test da Carico
Orale di Glucosio (OGTT)” GdS Diabete Mellito, Documenti ufficiali,
M.Bendinelli, A. Calderaro, C. Chezzi, G. Dettori, N. Manca, G. Morace, L.
Polonelli, M.A. Tufano - - Monduzzi Editore - 2006-2012 - Microbiologia
Medica: Batteriologia, Parassitologia, Virologia. Gli agenti infettivi
dell'uomo: biologia, azione patogena, laboratorio.SIBIOC.
Barbuti, Fara, Giammanco et al. Igiene Medicina Preventiva Sanità Pubblica. Edises (2014)
Signorelli C. Igiene e sanità pubblica. Secrets. Domande e risposte. Editore SEU (2017)
Materiale fornito dal docente

Metodi didattici

Durante le lezioni frontali verranno presentati e discussi gli argomenti indicati nel programma cercando di coinvolgere lo studente affinchè
possa essere parte attiva della lezione.
Le lezioni si svolgeranno in presenza, nel rispetto degli standard di sicurezza, salvo ulteriori disposizioni dovute all’eventuale perdurare dell’emergenza sanitaria. Il materiale didattico sarà depositato sulla specifica piattaforma ad accesso riservato agli studenti (Elly) e comprenderà presentazioni iconografiche, audio-video di supporto o videoregistrazione delle lezioni.

Modalità verifica apprendimento

L’accertamento del raggiungimento degli obiettivi previsti dal corso integrato prevede un esame orale. Mediante domande riguardanti i contenuti del
corso verrà accertato se lo studente ha raggiunto l’obiettivo della conoscenza e della comprensione dei contenuti e se ha raggiunto l’obiettivo di applicare le conoscenze acquisite nell’esercizio della professione. L’accertata incapacità di rispondere ad una domanda, o di dimostrare almeno una conoscenza elementare dell’argomento oggetto della domanda, comporterà il mancato superamento dell’esame. In caso di superamento dell’esame, verrà formulato un giudizio che contribuirà al voto finale del Corso Integrato, in base al raggiungimento degli obiettivi (espresso in trentesimi).
Qualora, a causa del perdurare dell’emergenza sanitaria, fosse necessario svolgere gli esami di profitto con la modalità a distanza, si procederà su piattaforma Teams. Per le modalità d'esame a distanza si rimanda alle linee guida dell'Ateneo all'indirizzo http://selma.unipr.it/.