Piano degli Studi e Propedeuticità

Piano degli Studi
 
Il Piano degli Studi è l'elenco di tutte le attività formative che lo studente seguirà nel suo percorso di studi e per i quali deve superare i relativi esami per essere ammesso agli anni di corso successivi, fino all'esame finale di laurea.
 

Le attività possono includere insegnamenti, tirocini, test di conoscenza di lingua straniera, prove finali/progetti, laboratori e altro. Tali attività formative possono essere obbligatorie, previste come opzionali o scelte autonomamente, nel rispetto dei vincoli stabiliti dalle classi di corsi di studio e dagli ordinamenti didattici.

 

La presentazione del Piano di Studio on-line è annuale, obbligatoria e propedeutica a successive attività o atti di carriera (es. fascicolo elettronico dello studente, iscrizione agli appelli, verbalizzazione degli esami, rilevazione dell'opinione degli studenti).

In assenza di tale presentazione, lo studente NON potrà effettuare attività o atti di carriera.

 

Il Piano degli Studi è specifico per coorte di immatricolazione. La coorte è il gruppo degli studenti che si sono iscritti in un determinato anno accademico al primo anno di corso di laurea.

Nel caso in cui uno studente non riesca ad accedere all'anno di corso successivo, assume la qualità di ripetente ed assume di conseguenza la coorte degli studenti con cui ripeterà l'anno di corso.

Criteri di passaggio agli anni successivi e Propedeuticità

 

Il sistema delle propedeuticità prevede che per poter sostenere gli esami dell’anno successivo lo studente deve avere superato tutti quelli dell’anno precedente, compreso l’esame di tirocinio, ad esclusione dei CFU relativi alle Attività Didattiche Elettive. 

Il mancato rispetto di questa propedeuticità comporta l’annullamento automatico, da parte degli Uffici di Segreteria, degli esami ad esse soggetti, anche se superati.

Con il nuovo Regolamento Didattico del Corso di Laurea 2018, per essere ammesso all’anno successivo lo studente deve aver superato, entro il 30 settembre, l’esame di tirocinio dell’anno di corso e parte degli esami previsti (come specificato nel documento sotto riportato)